Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Gli agenti della polizia nazionale spagnola, in un'operazione congiunta con l'OFAST francese e la polizia nazionale colombiana, hanno smantellato un'organizzazione che intendeva introdurre in Spagna una grande quantità di cocaina mischiata con lo zucchero.
Nello specifico si tratta di 22 tonnellate, sequestrate dalle autorità in un container partito dalla Colombia e diretto al porto francese di L'Havre.
Cinque persone sono state arrestate a Madrid – tre di loro avevano viaggiato dalla Colombia per aprire un laboratorio per l'estrazione della droga – e due a Barcellona, ​​una madre e suo figlio.
Il leader di questa presunta organizzazione franco-colombiana, secondo gli inquirenti, si troverebbe a Dubai.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy