Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Un uomo di Springfield, Illinois, Rafael Mercado Berrios, di 42 anni, è stato condannato il 20 ottobre 2021 a dieci anni di carcere, seguiti da dieci anni di libertà vigilata,  per tentato adescamento di un minore.

Mercado Berrios è stato condannato nel giugno 2021 a seguito di un processo con giuria in cui è stato stabilito che Mercado Berrios aveva utilizzato un'applicazione mobile per organizzare un incontro con una persona che credeva fosse un minore di 15 anni per attività sessuale.

Inoltre il giudice della corte distrettuale degli Stati Uniti Sue E. Myerscough ha scoperto che l’uomo aveva anche tentato di ostacolare la giustizia chiedendo che un'ex ragazza cancellasse le informazioni dal suo computer e ordinandole di non parlare con le forze dell'ordine, oltre a dirle cosa dire se avesse scelto di parlare.

La pena prevista dalla legge per tentativo di adescamento di un minore è di dieci anni fino all'ergastolo. Ogni conteggio comporta anche una multa fino a $ 250.000.

L'accusa è stata formulata a seguito dei risultati conseguiti nell’attività di indagine del Federal Bureau of Investigation, Springfield Office, con l'assistenza dell'ufficio dello sceriffo della contea di Sangamon e altri organi delle autorità locali. Gli assistenti procuratori degli Stati Uniti Tanner K. Jacobs e Gregory K. Harris hanno rappresentato il governo nell'accusa.

Fonte: justice.gov

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy