Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Il Servizio federale per la sicurezza della Federazione russa, noto con la sigla FSB, ha arrestato un cittadino russo che stava progettando di organizzare un attentato terroristico a Mosca facendo esplodere delle bombe artigianali in un'area affollata un giorno non precisato del mese di luglio.
Inoltre l'uomo possedeva un telefono contenente la corrispondenza con alcuni membri dell'ISIS.

Foto © SpetsnazAlpha/Wikimedia

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy