Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Due ex capi dello spionaggio del regime del leader serbo Slobodan Milosevic sono stati condannati per crimini contro l'umanità e crimini di guerra nelle guerre balcaniche degli anni '90 dopo un nuovo processo da parte della Corte dell'Aja. Jovica Stanisic, 70 anni, ex capo del servizio di sicurezza dello stato serbo, e il suo vice Franko Simatovic, 71 anni, sono stati condannati ciascuno a 12 anni di carcere, ha annunciato il tribunale in una nota.

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy