Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

L'ambasciatore russo negli Stati Uniti Anatoli Antonov lascerà Washington sabato per consultazioni a Mosca. A riferirlo in via ufficiale è oggi l'ambasciata russa dopo che ieri il Cremlino ha annunciato di richiamare il proprio ambasciatore in seguito a un'intervista in cui il presidente americano Joe Biden ha dichiarato di ritenere Putin un "assassino" e che il presidente russo "pagherà un prezzo" per le sue presunte interferenze nelle elezioni americane. "Il 20 marzo l'ambasciatore di Russia presso gli Stati Uniti Anatoli Antonov lascerà Mosca per consultazioni", fa sapere l'ambasciata, aggiungendo che il diplomatico discuterà "dei modi per correggere i rapporti tra Russia e Usa, che sono in crisi" e che "certe dichiarazioni sconsiderate di alti funzionari statunitensi hanno messo le relazioni già eccessivamente conflittuali sotto la minaccia del collasso".

Foto © World Economic Forum is licensed under CC BY-NC-SA 2.0

ARTICOLI CORRELATI

Biden attacca Putin: ''E' un assassino''. Mosca replica: ''Un attacco a tutta la Russia''

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy