Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Altri 45 giorni di carcere per Patrick Zaki. E' questo l’esito della nuova udienza svoltasi ieri sulla custodia cautelare dello studente egiziano dell’Università di Bologna detenuto dal 7 febbraio scorso con l’accusa di propaganda sovversiva. Un’ulteriore proroga che, secondo Amnesty International, dimostra come in Egitto i diritti dell’indagato "valgano meno di zero". Ufficialmente la decisione sarà resa nota oggi. Ma la sua stessa legale Hoda Nasrallah ha definito quanto anticipato dai media locali "al 99% giusto": Patrick passerà almeno un altro mese e mezzo nel carcere di Tora, al Cairo.

Foto © Imagoeconomica

TAGS:

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy