Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

di AMDuemila
L'ex capo di gabinetto del premier dimissionario Joseph Muscat, Keith Schembri, ritenuto dagli inquirenti coinvolto nell'omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia, ha ricevuto dalla polizia un permesso di tre giorni per lasciare il Paese con la famiglia ed è arrivato in Italia. A riportarlo il "Times of Malta", ricordando che Schembri era stato arrestato e interrogato il mese scorso nell'ambito dell'inchiesta sull'uccisione della giornalista ma poi rilasciato 48 ore dopo. Secondo alcune fonti, Schembri si sarebbe imbarcato su un volo per Bologna.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy