Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Così il capo dello Stato in un'intervista alla Bbc
Roma. Il presidente cileno Sebastian Piñera "non rassegnerà le dimissioni" nonostante le proteste di massa contro il governo del suo Paese. Lo ha confermato lo stesso capo dello Stato in un'intervista alla Bbc. Da quasi tre settimane in Cile si è accesa la protesta contro il governo e le manifestazioni si susseguono, nonostante i passi indietro fatti dal governo del presidente Piñera in politica economica e sociale. L'opposizione ha già detto che l'annunciata revisione del taglio delle tasse e del piano che prevede agevolazioni fiscali per le aziende è insufficiente.

Askanews

ARTICOLI CORRELATI

Cile, nuovo bilancio Indh per le proteste: 1.659 feriti e 4.364 persone arrestate

#RenunciaPiñera

Il presidente Piñera: assassino!

Cile: la Protesta continua

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy