Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

tsipras-bolognadi Antonio Ingroia - 25 gennaio 2015
“Poche cose possono essere definite storiche nel momento in cui accadono. Una di queste è la vittoria di Syriza alle elezioni politiche in Grecia perché il destino dell’Unione europea potrebbe davvero cambiare”. Lo ha detto Antonio Ingroia, presidente di Azione Civile, movimento che fa parte sin dalla sua nascita dell’Altra Europa con Tsipras. “Il lavoro di Alexis Tsipras sara lungo, difficile è pieno di ostacoli, come tutti i nuovi inizi. In Italia siamo ancora molto indietro, al contrario di altri paesi come Spagna, Portogallo e Irlanda dove le forze della sinistra sociale stanno andando a gonfie vele. Syriza ha il compito di fare da spartiacque. In Italia, ora, è il momento di accelerare perché non possiamo restare isolati nella costruzione di una nuova Europa dei popoli”.

azione-civile.net

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy