Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

9 ottobre 2013
Citta' del Vaticano. La Pontificia Commissione per lo Stato della Citta' del Vaticano ha adottato ieri la Legge XVIII, recante norme in materia di trasparenza, vigilanza ed informazione finanziaria, con la quale sono confermate in legge le disposizioni del Decreto XI del Presidente del Governatorato, dell'8 agosto 2013. La ha reso noto la sala stampa vaticana. La nuova legge rafforza l'attuale sistema interno di prevenzione e contrasto del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo in linea con i parametri internazionali e, in particolare, con le Raccomandazioni del Gruppo di Azione Finanziaria (GAFI) e le rilevanti fonti dell'Unione Europea. In particolare, la legge consolida la disciplina esistente in materia di misure di prevenzione e contrasto del riciclaggio e finanziamento del terrorismo; Vigilanza e regolamentazione degli enti che svolgono professionalmente un'attivita' di natura finanziaria; Collaborazione e scambio di informazioni da parte dell'Autorita' di Informazione Finanziaria a livello interno e internazionale. La Legge XVIII chiarisce e consolida inoltre le funzioni, i poteri e le responsabilita' dell'Autorita' di Informazione Finanziaria nell'esercizio della funzione di vigilanza e regolamentazione ai fini della prevenzione e del contrasto del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo, della funzione di informazione finanziaria, nonche', come stabilito da papa Francesco con il Motu Proprio dell'8 agosto, della funzione di vigilanza prudenziale.

ASCA

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy