Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Libico condannato per strage,liberato 2009,aveva cancro prostata
20 maggio 2012
Tripoli. Abdulbasit al-Megrahi, l' unico condannato per l'attentato di Lockerbie del 1988 con 270 vittime, e' morto. Al-Megrahi, 60 anni, aveva un cancro alla prostata. Nel 2001 è stato condannato per l'attentato all'aereo della Pan Am e nel 2009 era stato liberato per motivi umanitari.
Il suo rilascio dal carcere scozzese dove scontava l'ergastolo, destò indignazione nel mondo, aggravata dall'accoglienza "trionfale" riservatagli al ritorno a Tripoli dal regime di Muammar Gheddafi.

ANSA

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy