Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Tre condanne in abbreviato per l'assalto alla sede della Cgil, avvenuto a Roma il 9 ottobre del 2021. Il gup, al termine di un processo svolto con rito abbreviato, ha inflitto sei anni a Andrea Savaia, genovese di 54 anni e a 4 anni due romani, il 37enne Maurizio Ciocca e Daniel De Filippis di anni. Nei confronti di Savaia, legato ai movimenti no green pass, il pm contestava i reati di devastazione e resistenza a pubblico ufficiale mentre agli altri due impuntato solo devastazione. Per questa vicenda l'attivista ligure era stato raggiunto della misura cautelare degli arresti domiciliari, per i due romani obbligo di firma.

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy

Stock Photos provided by our partner Depositphotos