E' stata rinviata al 2 dicembre l'udienza del processo Open Arms in programma questa mattina nell'aula bunker del carcere Ucciardone di Palermo. L'udienza è stata rinviata per l'indisposizione del difensore dell'ex ministro dell'Interno, l'avvocato Giulia Bongiorno, colpita da Covid. Il processo ha come imputato il leader leghista Matteo Salvini, accusato di sequestro di persona e rifiuto di atti di ufficio per avere tenuto sulla nave della ong spagnola oltre 140 immigrati, nell'agosto del 2019. Il 2 dicembre sono in programma la deposizione della ex ministra della Difesa Elisabetta Trenta e di una funzionaria del Ministero dell'Interno.

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy