Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Si terrà giovedì prossimo alle 10 e sarà presieduto dal Capo dello Stato Sergio Mattarella il plenum del Csm con all'ordine del giorno le proposte di riconferma di Pietro Curzio e Margherita Cassano ai vertici della Cassazione. Le proposte che saranno al vaglio del plenum sono state votate a maggioranza ieri sera dalla quinta Commissione del Csm, dopo l'annullamento, con due sentenze depositate venerdì, da parte del Consiglio di Stato, delle nomine, deliberate da Palazzo dei Marescialli nel luglio 2020, di Curzio quale primo presidente della Cassazione e di Cassano quale presidente aggiunto. Venerdì 21, invece, è stata fissata l'apertura dell'Anno giudiziario in Cassazione, con la relazione del primo presidente della Suprema Corte sull'andamento della giustizia nell'anno appena trascorso.

In foto: David Ermini, vice presidente Csm, e Sergio Mattarella, Presidente della Repubblica © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy