Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Sono otto i magistrati che hanno presentato domanda per il posto di procuratore aggiunto di Reggio Calabria lasciato vacante di recente da Gerardo Dominijanni, nominato Procuratore generale dello stesso Distretto. Tra questi ci sono il Procuratore della Repubblica di Caltagirone (Catania), Giuseppe Verzera, ed il sostituto procuratore della Direzione nazionale antimafia Salvatore Dolce. Nell'elenco degli aspiranti ci sono anche Stefano Musolino e Walter Ignazitto, sostituti Procuratori nella Dda di Reggio Calabria (Musolino è anche segretario nazionale di Magistratura democratica) ed i sostituti Procuratori di Roma Pietro Pollidori, di Salerno Marco Colamonici, di Caltanissetta Pasquale Pacifico e il gip di Napoli Maria Luisa Miranda.

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy