Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Ministri ed ex ministri, l'ex premier Conte e anche l'attore Richard Gere sfileranno sul banco dei testi al processo che vede imputato l'ex ministro dell'Interno Matteo Salvini, di sequestro di persona e omissione di atti d'ufficio per aver vietato lo sbarco di 147 migranti soccorsi dalla nave spagnola Open Arms.
Il Presidente della seconda sezione penale di Palermo, Roberto Murgia, prima di aggiornare l'udienza al prossimo 17 dicembre, ha infatti ammesso tutti i testi citati dalle parti costituitesi.
All'udienza odierna, che si è celebrata presso l'aula bunker del carcere Pagliarelli, l'accusa, rappresentata in aula dal procuratore di Palermo Francesco Lo Voi, dall'aggiunto Marzia Sabella e dai pm Gery Ferrara e Giorgia Righi ha chiesto anche alcune integrazioni del fascicolo del dibattimento.

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy