Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

"Il 5 agosto 1989 venivano uccisi sul lungomare di Villagrazia di Carini il poliziotto Antonino Agostino e sua moglie incinta Ida Castelluccio. Non abbiamo mai dimenticato questi orribili delitti grazie al coraggio della sua famiglia che si è battuta strenuamente per ottenere verità, insieme al loro legale Fabio Repici: a 32 anni dal delitto è arrivata una condanna in primo grado in abbreviato per Antonino Madonia all'ergastolo. Mentre per Gaetano Scotto e Francesco Paolo Rizzuto, ritenuti mandanti ed esecutori, il processo riprenderà dopo la pausa estiva. Si tratta di un processo molto importante che non vede alla sbarra solo la mafia ma nel quale abbiamo appreso come operavano alcuni apparati deviati dello Stato. È un processo che merita l'attenzione di tutto il Paese". E quanto dichiara la deputata del Movimento 5 Stelle Giulia Sarti, componente della commissione Antimafia.

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy