Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Mantella teste chiave in processo Rinascita Scott

CATANZARO. Slittera' ulteriormente l'esame del collaboratore di giustizia Andrea Mantella nel processo "Rinascita-Scott". L'ex boss del gruppo vibonese, si e' appreso oggi in aula di Corte d'Assise a Catanzaro, dove si discutera' sugli omicidi contemplati nel processo, ha il Covid ed e' in isolamento. La notizia era stata paventata gia' lo scorso lunedi' in aula bunker a Lamezia, quando e' stato differito l'esame di Mantella da giorno 25 a giorno 29 marzo perche' in attesa dell'esito del secondo tampone. Dovra' essere rinviata, dunque, l'escussione di uno dei teste chiave del processo al quale la Dda di Catanzaro ha dedicato ben 12 udienze, senza contare le deposizioni necessarie per il troncone degli omicidi.

ANSA

Foto © Imagoeconomica

TAGS:

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy