Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Fissata per il 25 marzo una nuova udienza

Si è svolta questo pomeriggio al Consiglio superiore della magistratura la prima udienza davanti alla sezione disciplinare chiamata a esaminare l'istanza di revisione della condanna disciplinare presentata da Luigi de Magistris, ex pm e attuale sindaco di Napoli. Nel 2008 de Magistris era stato condannato, con l'applicazione della sanzione della censura e come pena accessoria il trasferimento ad altra sede e ad altre funzioni, dalla procura di Catanzaro al Tribunale di Napoli, nell'ambito del procedimento disciplinare a suo carico. Il sindaco di Napoli ha partecipato alla camera di consiglio, a porte chiuse, durata circa due ore, al termine della quale è stata fissata una nuova udienza per il 25 marzo, quando si potrebbe anche arrivare alla decisione finale.

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy