Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

E' attesa in giornata la sentenza del processo a carico del boss mafioso latitante Matteo Messina Denaro, accusato di essere tra i mandanti delle stragi di Capaci e via D'Amelio.
La Corte d'Assise di Caltanissetta, presieduta da Roberta Serio, è entrata pochi minuti fa in camera di consiglio.
I giudici sarebbero dovuti entrare già ieri in camera di consiglio per emettere la sentenza, ma l'udienza era iniziata in ritardo a causa dell'adeguamento dei protocolli sanitari chiesti dalla Presidenza del tribunale e per un'ulteriore camera di consiglio per decidere se audire il pentito Vincenzo Calcara. Una richiesta che è stata rigettata dalla Corte. Al termine della requisitoria il Procuratore aggiunto Gabriele Paci aveva chiesto l'ergastolo per Messina Denaro latitante da quasi 30 anni.

Foto © Imagoeconomica

Video

  • All
  • 'Ndrangheta
  • Antonio Ingroia
  • Camorra
  • Clan Pesce
  • Cosa Nostra
  • Gioco D'azzardo
  • Pietro Riggio
  • Salvatore Borsellino
  • Video

Le recensioni di AntimafiaDuemila

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

...

MI PRENDO IL MONDO OVUNQUE SIA

MI PRENDO IL MONDO OVUNQUE SIA

by Letizia Battaglia, Sabrina Pisu

...


MAGISTROPOLI

MAGISTROPOLI

by Antonio Massari

...

IL LIBRO NERO DEL VATICANO

IL LIBRO NERO DEL VATICANO

by Gianluigi Nuzzi

...


OSSIGENO ILLEGALE

OSSIGENO ILLEGALE

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

...


LA STRAGE CONTINUA

LA STRAGE CONTINUA

by Raffaella Fanelli

...

U SICCU

U SICCU

by Lirio Abbate

...


ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy