Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

di AMDuemila
La difesa del pm romano Luca Palamara ha chiesto a sorpresa nel processo in cui è accusato di comportamenti gravemente scorretti nei confronti dei colleghi e di interferenza nell'attività del Csm, di rimettere il giudizio disciplinare alle Sezioni Unite della Cassazione perché valutino se sollevare una questione di incostituzionalità alla Consulta che dovrebbe valutare una lacuna dell'ordinamento, nel momento in cui non consente di rimettere il processo alla Sezione disciplinare della prossima consiliatura. Il processo è ripreso oggi, dopo una prima udienza celebrata il 21 luglio.

Fonte: Ansa

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy