Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

travaglio marco video fattodi AMDuemila
“Csm? Favorevole al sorteggio. Visto che non si può fare integrale perché incostituzionale, sorteggerei una platea di 100 magistrati, tra i quali scegliere i 20 togati. Sono anche per l’abolizione della quota laica, così da avere un organo di autogoverno che non contempli più al suo interno degli emissari dei partiti”. E’ quanto ha detto Marco Travaglio, direttore de “Il Fatto Quotidiano”, intervistato dall’inviato del Giornale Stefano Zurlo in un incontro a Viareggio. Rispondendo ad alcune domande Travaglio ha parlato dello scandalo fuoriuscito dal caso Palamara e delle trattative tra correnti per le nomine di magistrati graditi ai vertici delle principali procure. “Il caso Palamara riguarda bieche questioni di carriere. Non esiste un magistrato che parla con Palamara delle proprie indagini e di come far funzionare meglio la giustizia. Ormai quali sono le procure che fanno inchieste? - ha concluso - Le grandi inchieste sono finite, la cronaca giudiziaria è estinta. A furia di occuparsi di carriere e veder punire i più bravi come Woodcock e Di Matteo i risultati si vedono”.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy