Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Audizioni chieste dalla procura generale
Torino. L'audizione di tre nuovi pentiti, oltre a quelli che hanno già testimoniato in precedenza, è stata chiesta dalla procura generale di Torino al processo d'appello bis di Minotauro, la più vasta inchiesta degli ultimi anni sulla presenza della 'ndrangheta nel Nord-ovest. La causa riguarda sei imputati (un settimo è deceduto) e si celebra per ordine della Cassazione, che il 12 maggio 2016 aveva confermato 23 condanne ma ne aveva annullate alcune con rinvio.
Fra gli interessati figura Antonino Battaglia, ex segretario comunale di Rivarolo, che dovrà rispondere di un reato elettorale semplice (ormai vicino alla prescrizione) e non più di voto di scambio politico mafioso. Uno dei tre nuovi pentiti è Domenico Agresta, 29 anni, che ha già reso delle dichiarazioni in un'altra indagine, quella sull'omicidio del magistrato Bruno Caccia. In aula l'accusa è sostenuta dal pg Monica Abbatecola e dal procuratore generale Francesco Saluzzo.
 
ANSA
TAGS:

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy