Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

"Non mi piace commentare le sentenze, ma quella che ha negato l'esistenza della mafia ad  Ostia mi ha sorpreso negativamente". Lo ha detto oggi a Mantova, durante la presentazione del terzo rapporto sulla criminalita' al nord, Rosy Bindi, presidente della commissione antimafia. Rispondendo ad una domanda del direttore della Gazzetta di Mantova, Paolo Boldrini, Bindi ha detto: "ci preoccupa il fatto che si neghi l'esistenza della mafia ad Ostia dove sappiamo invece che e' stata interessata da mafia capitale e dove ci sono tre famiglie che hanno caratteristiche tipiche delle regioni di mafia, basate sul controllo del territorio e sull'uso della violenza". Bindi ha aggiunto di "confidare nella Cassazione. Ci auguriamo che adesso non dia fiato alle trombe chi ha teso a delegittimare il lavoro del Procuratore Pignatone e a negare che mafia capitale fosse mafia".

zoomsud.it

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy