Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

muos niscemi oriz 
Notificata oggi ad una serie di soggetti tra cui la nostra Associazione (Antimafie Rita Atria) decreto di citazione diretta a giudizio avanti il tribunale di Caltagirone in relazione al procedimento sul MUOS di Niscemi. In altre parole il MUOS è pubblicamente sotto processo. (prima udienza 20 maggio)

Una notizia che ci riempie di soddisfazione e che premia l'impegno dell'Associazione Antimafie "Rita Atria" a tutela della Pace, della salute pubblica e dell'Ambiente.

Altri soggetti definiti parte offesa: Comune di Niscemi,  Regione Siciliana,  Associazione Antimafie Rita Atria,  Ass. Movimento NO MUOS Sicilia,  Legambiente,  Giuseppe Maida

Associazione Antimafie Rita Atria

ARTICOLI CORRELATI

Controllo dell'elettrosmog a Niscemi per il Muos abusivo

Muos, gli Usa chiedono i danni a Turi Vaccaro

Muos, nuovo colpo di scena: non si va in sentenza ma si faranno le misurazioni

MUOS Niscemi: la relazione del Collegio dei verificatori non risolve dubbi su nocività dell'impianto

Muos: Cassazione conferma sequestro del sistema radar Usa

Muos: si accendono gli impianti

TAGS:

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy