Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

capaci web4Stilato il calendario ma si attende applicazione presidente Corte
Caltanissetta. Comincerà probabilmente l'11 marzo la requisitoria dei pubblici ministeri Stefano Luciani e Onelio Dodero nel nuovo processo per la strage di Capaci, che si sta svolgendo in Corte d'Assise a Caltanissetta.

Ieri la Corte ha stilato un calendario di udienze per la discussione delle parti tra marzo e giugno, ma per la conferma delle date si dovrà aspettare la prossima udienza, fissata per il 18 febbraio. Questo perché il presidente della Corte d'Assise nissena Antonio Balsamo è già stato trasferito a Roma come sostituto della Procura generale della Cassazione e deve ricevere l'ok per l'applicazione da parte del Consiglio superiore della magistratura. Balsamo presiede pure la Corte d'Assise che sta trattando il quarto processo per la strage di via D'Amelio, anch'esso prossimo alle conclusioni. Nel processo per l'attentato del 23 maggio '92, costato la vita a Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e a tre agenti di scorta, sono imputati Salvo Madonia, Vittorio Tutino, Cosimo Lo Nigro, Giorgio Pizzo e Lorenzo Tinnirello.

Fonte: ANSA

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy