Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Un uomo di 40 anni di Gela è stato ferito da più colpi di arma da fuoco ma non è in pericolo di vita. È successo lunedì sera, ma si è appreso oggi, nel quartiere Scavone, nelle vicinanze di via Rio de Janeiro, dove Fabio Argenti, vive con la sua famiglia. Ricoverato all'ospedale "Vittorio Emanuele" è stato sottoposto ad intervento chirurgico. I carabinieri avrebbero sottoposto ad accertamenti un pregiudicato per reati di mafia ma al momento non sarebbe stata applicata alcuna misura cautelare. Argenti ha anche lui dei precedenti penali e dopo un lungo periodo di detenzione aveva intrapreso un periodo di recupero e ricominciato a lavorare.

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy