Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

I carabinieri di Catanzaro hanno eseguito sette ordini di carcerazione nei confronti di altrettante persone già note alle forze dell'ordine in quanto arrestate, assieme ad altri, nel febbraio 2018 nell'ambito dell'operazione 'All Ideas'. I destinatari dovranno scontare condanne che vanno dai 4 ai 7 anni di reclusione. Condotta dal Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Catanzaro, la 'All Ideas' aveva consentito di disarticolare un'organizzazione criminale attiva nella zona sud della città. I componenti sono accusati di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti alla detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso e alla detenzione illegale di armi. I sette ordini di carcerazione sono stati emessi dalla procura della Repubblica presso il tribunale di Catanzaro dopo l'ordinanza emessa dalla Corte di Cassazione per l'inammissibilità del ricorso presentata dalla difesa dei 7 arrestati, che sono stati trasferiti in carcere.

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy