Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Quattordici persone arrestate e sequestro di droga, armi, esplosivi e un distributore di carburante. E' il bilancio della nuova operazione anticrimine ad "Alto impatto" condotta nella provincia di Foggia da un centinaio tra poliziotti, carabinieri e finanzieri. A San Giovanni Rotondo, personale della questura di Foggia e della Guardia di finanza ha fermato uno studente che trasportava esplosivo ad alto potenziale: il ragazzo, appena sceso da un bus di linea proveniente da San Severo con un vistoso bagaglio al seguito, e' subito apparso nervoso alla vista degli operatori. Il successivo controllo ha portato alla scoperta di una batteria di fuochi d'artificio ma anche di tre candelotti di esplosivo artigianali, muniti di miccia a lenta combustione. I tre ordigni - ciascuno del peso di oltre 400 grammi - sono stati fatti brillare in una cava non lontana da San Giovanni Rotondo. A Foggia la Polizia ha sequestrato una scuola di ballo cittadina che, senza licenza e con gravi carenze in materia di sicurezza e prevenzione incendi, organizzava concerti di cantanti e feste di vario genere: una di queste ha visto la partecipazione di centinaia di studenti di diverse scuole superiori. Il titolare è indagato per il reato di apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo. Sempre nel capoluogo, i Carabinieri hanno arrestato un 40 enne e un 35enne per reiterate violazioni della misura degli arresti domiciliari. Nella periferia cittadina la Guardia di finanza ha scoperto e sequestrato un impianto illegale di carburanti che - in assenza di qualsiasi autorizzazione amministrativa e documentazione contabile e fiscale - erogava gasolio di tipo agricolo, soggetto ad imposizione fiscale ridotta, a diversi privati in attesa di fare rifornimento con la propria auto.

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy