Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

A 100 anni dalla nascita di padre Ernesto Balducci

Nel 60° anniversario della Marcia PerugiAssisi della pace e della fraternità

Nel 40° anniversario della fondazione del Centro Diritti Umani “Antonio Papisca” dell’Università di Padova

Il mondo sta soffrendo una gravissima crisi globale di cura. Tutte le spie di allarme del mondo sono accese. Le conseguenze dell’incuria, dello sfruttamento, dell’individualismo illimitato e della competizione selvaggia limitano ormai fortemente le nostre libertà e i nostri sogni. Il cambiamento climatico, la pandemia covid19, la crisi dell’energia, le migrazioni, i nuovi venti di guerra in Europa (insieme a tutti gli altri problemi irrisolti) ci stanno costringendo a fare i conti con la nostra identità planetaria e con la necessità di affrontare responsabilmente problemi vitali globali complessi, interconnessi e interdipendenti. Eppure, mentre il sistema di istituzioni e relazioni internazionali costruito per promuovere la pace e il benessere dell’umanità appare fortemente indebolito, molte persone hanno smesso di occuparsi del mondo.
Cosa sta succedendo? Cosa è successo? Perché dobbiamo ricominciare a prenderci cura del mondo? Cosa possiamo fare? Come possiamo estendere la cura del mondo?
Per rispondere a queste domande il Comitato promotore Marcia PerugiAssisi e il Centro Diritti Umani “Antonio Papisca” dell’Università di Padova organizzano un Seminario di studio e riflessione che si svolgerà lunedì 14 febbraio a Padova dalle ore 10 alle 17. Il Seminario è patrocinato dalla Rete delle Università italiane per la Pace.
Il Seminario si svolgerà presso il Centro Diritti Umani “Antonio Papisca” e via Zoom e sarà tramesso in diretta sulle Pagine Facebook del Centro Diritti Umani e della Marcia PerugiAssisi.

Segue il programma degli interventi.

Programma

10.00
Saluto e introduzioni

Marco Mascia, Cattedra UNESCO Diritti Umani, Democrazia e Pace” Centro di Ateneo per i Diritti Umani “Antonio Papisca”, Università di Padova

Flavio Lotti, Coordinatore Marcia PerugiAssisi

10.30
Prima parte
Qual è il nostro rapporto con il mondo, oggi?

Aluisi Tosolini, Dirigente Scolastico Liceo “Attilio Bertolucci”/Coordinatore della Rete Nazionale delle Scuole di Pace

Francesco Cavalli, Direttore Gruppo Icaro

Beppe Giulietti, Presidente Federazione Nazionale della Stampa Italiana

Mariam Bouchraa, volontaria in servizio civile
Elena Belia, volontaria in servizio civile
Tancredi Marini, volontario in servizio civile

Francesca Benciolini, Assessora alla Pace, ai Diritti Umani e alla Cooperazione Internazionale, Comune di Padova

Roberto Reale, Giornalista e scrittore, Docente al Master in Comunicazione delle Scienze e al Corso di Laurea Magistrale in Strategie di Comunicazione

Piero Piraccini, Tavola della pace

Enza Pellecchia, Coordinatrice della Rete Italiana delle Università per La Pace

Gabriella Salviulo, Direttrice del Centro di Ateneo per i Diritti Umani “Antonio Papisca”, Università di Padova

12.00
Seconda parte
Perché dobbiamo ricominciare a prenderci cura del mondo?
Cosa ci succederà se non cambiamo atteggiamento?

Laura Nota, Docente di Progettazione professionale e career counseling e Counseling psicologico per l’inclusione sociale delle disabilità e del disagio sociale, Direttrice del Laboratorio di ricerca e intervento per l’orientamento alle scelte (L.a.R.I.O.S), Università di Padova

Paola Milani, Docente di Pedagogia generale e sociale e di Pedagogia della famiglia, Direttrice del Laboratorio di Ricerca e Intervento in Educazione Familiare (LabRIEF), Università di Padova

Jean Fabre, Esperto Onu, già vicedirettore UNDP Ginevra

Fabio Ciconte, Presidente Terra! Onlus

Manuel Manonelles, Direttore del Centro di Studi Contemporanei del Governo Catalano, Barcellona

Enrico Vicenti, Segretario generale della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco, Roma

Marco Mascia, Cattedra UNESCO Diritti Umani, Democrazia e Pace” Centro di Ateneo per i Diritti Umani “Antonio Papisca”, Università di Padova

13.00 Pausa pranzo

14.30 – 16.30
Terza parte
Come possiamo estendere la cura del mondo?

Italo Fiorin, Fondatore Scuola di Alta Formazione EIS-LUMSA

Marina Galati, CDA Banca Etica

Benedetto Saraceno, Segretario Generale del “Lisbon Institute of Global Mental Health”

Roberto Savio, Fondatore Other News

Giampiero Griffo, Coordinatore del Comitato tecnico-scientifico dell'Osservatorio nazionale sulla condizione delle persone con disabilità, Presidenza del Consiglio dei Ministri

Francesco Anfossi, Giornalista di Famiglia Cristiana

Silvana Amati, Presidente Istituto Gramsci Marche

Bruno Cooren, Comitato promotore Marcia PerugiAssisi

Cristiano Colombi, Cooperativa Economia è Comunità

Guido Barbera, Presidente Cipsi

Mario Galasso, Direttore Caritas Rimini

Amelia Rossi, Rete delle Donne Antiviolenza

Randa Harb, Rete Nazionale delle Scuole di Pace

Stefano Cecconi, Coordinatore Rete Salute Welfare Territorio

Elisa Marincola, Portavoce Articolo 21

Marco Piccolo, Presidente Fondazione Banca Etica

16.30 - 17.00
Conclusioni del Seminario

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy