Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Nel carcere di Caltanissetta gli agenti penitenziari hanno sequestrato 12 telefonini. Il segretario del Sindacato polizia penitenziaria, Aldo Di Giacomo, sottolinea "l'importante operazione eseguita che ha un significato più rilevante, sia tenuto conto delle caratteristiche del carcere 'speciale' per detenuti con reati di mafia sia dell'organico ridotto e per altro in assenza di un direttore effettivo. Anche questo caso denota la professionalità e l'impegno del personale teso a contrastare la criminalizzata organizzata all'interno del carcere e a ripristinare la legalità".

Foto originale: it.depositphotos.com

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy