Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Il Gup del tribunale di Palermo Nicola Aiello ha condannato col rito abbreviato nove presunti spacciatori di droga che avrebbero operato nel quartiere Sperone, nel capoluogo siciliano, recentemente al centro di nuove operazioni contro la diffusione di sostanze stupefacenti dello stesso tipo, cioè hashish, marijuana e crack. Le indagini furono condotte dal commissariato Brancaccio e portarono ad arresti avvenuti nel 2021.

Foto © Paolo Bassani

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy