Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Sono in tutti 119 i migranti  (84 uomini, 19 donne e 17 minorenni) che la notte scorsa sono sbarcati sulle coste di Portopalo di Capo Passero, nel Siracusano. I migranti, di nazionalità afghana, sono stati intercettati dai carabinieri e dalla polizia. Erano a bordo di una barca a vela di circa 20 metri. Dopo aver completato le procedure di identificazione il personale sanitario ha effettuando il test anti Covid prima di essere accompagnato su una nave per la quarantena che si trova ormeggiata nel porto di Augusta. Secondo gli investigatori la barca sarebbe salpata nei giorni scorsi da un porto in Grecia o in Turchia. Forse gli scafisti hanno atteso un po’ di tempo prima di effettuare la pericolosa traversata vista la presenza dell'uragano Apollo sulle coste siciliane.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy