Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Il Bar Moccia a Tor Bella Monaca era già stato sequestrato qualche mese fa dalle forze dell’ordine e ora è stato sgomberato e la sua insegna rimossa. Per gli inquirenti infatti il locale era la base logistica e operativa di un fiorente traffico di stupefacenti. Ora sarà riconsegnato all’Ater, proprietario dello stabile in cui si trova l’immobile.
"Con lo sgombero e la rimozione dell'insegna chiude a Tor Bella Monaca il bar Moccia, presidio dell'omonima famiglia criminale. Si conclude l'iter avviato con la revoca della licenza disposta dal prefetto Piantedosi, strumento centrale per il ripristino della legalità”. Così si è espressa su Twitter la prefettura di Roma.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy