Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

L’Associazione Vittime del Dovere, in merito al comunicato stampa pubblicato in data 26 febbraio 2021 dal titolo: “L’Associazione Vittime del Dovere presenta un esposto contro il cantante rapper Roberto Fumagalli per aver reso pubblico il video musicale della sua canzone intitolata “Fuma-Audi” nella quale inneggiava alla violenza contro le Forze dell’Ordine ed in particolare contro la Polizia di Stato”, precisa quanto segue:
Premettendo che la notizia è stata appresa dai principali organi di stampa, soltanto in data odierna (1° marzo 2021) l’Associazione è venuta a conoscenza della totale estraneità dai fatti del Sig. Roberto Fumagalli in quanto sussiste un caso di omonimia. Porge, pertanto, pubblicamente le sue più sentite scuse al Sig. Roberto Fumagalli per averlo erroneamente, seppure in buona fede, citato e ne dichiara la sua totale estraneità al video oggetto dell’esposto.
L’Associazione Vittime del Dovere, rappresentata dall’Avv. Stefano Maccioni, conferma il suo esposto contro il video in questione e i suoi reali responsabili.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy