Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

mattiello davide 610Roma. La confisca di 10milioni di beni all'ex parlamentare FI Amedeo Matacena "da quanto si apprende è dettata dalla evidente sproporzione tra i redditi dichiarati e la disponibilità patrimoniale, a riprova che la così detta pericolosità sociale del soggetto é soltanto il motivo di innesco della proposta di sequestro. Complimenti alla DIA e alla magistratura Reggina che stanno con professionalità e dedizione portando avanti questo lavoro difficile ma prezioso che punta a illuminare i rapporti tra mafia e politica, che sono i più pericolosi per il Paese". Lo afferma il deputato Pd Davide Mattiello. "Durante la recente audizione del Presidente del Consiglio, Gentiloni, in Commissione Antimafia ho riproposto la questione del Trattato di cooperazione giudiziaria e di estradizione con gli Emirati che manca ancora all'appello nonostante tutto. Il Presidente Gentiloni mi è parso consapevole e determinato a risolverla. Anche questo è un modo per dare segnali di intransigenza nei confronti delle mafie, soprattutto in tempi di campagna elettorale", conclude il deputato.

ANSA

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy