Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

cutro c agrigento notizie 2'Anche per onorare la morte di Rita Atria'
Roma. "Nell'anniversario della morte di Rita Atria, giovane partannese morta suicida una settimana dopo la strage in cui persero la vita Paolo Borsellino e gli agenti di scorta, assume forza e valore l'appello che lanciamo alle forze politiche affinché si approvi, senza alcuna modifica, il testo di legge di riforma del sistema di protezione dei testimoni di giustizia in esame alla Commissione Giustizia del Senato". Lo afferma il presidente della Associazione Nazionale Testimoni di Giustizia, Ignazio Cutrò, che chiede "che la riforma, la cui approvazione è prevista per il mese di settembre - che distingue nettamente la figura del testimone da quella del collaboratore di giustizia - possa finalmente essere approvata in tempi brevi e dare speranza a coloro che con coraggio civile hanno denunciato le mafie. Il parlamento - conclude Cutrò - colga l'occasione dell'anniversario della morte di Rita per dare giustizia a chi giustizia chiede da molti anni".

ANSA

Foto © Agrigento Notizie

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy