Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Invidiata (4)Vogliamo invitare tutti a partecipare un’iniziativa di solidarietà concreta attraverso il consumo critico.

Lo scorso 17 giugno cinquecento incendi hanno devastato la Sicilia e in particolare una vastissima area delle basse Madonie.

L’azienda agricola di Sandra Invidiata è stata una delle più colpite. Dal 1995 alleva vacche da latte in una vecchia proprietà di famiglia di circa 50 ettari sui monti di Collesano. Qui ha un caseificio, una fattoria didattica e un piccolo agriturismo, con cui aderisce da anni alla rete di Addiopizzo.

“A Collesano l’incendio è iniziato nella notte di mercoledì quando è bruciata la pineta comunale a ridosso del paese – dice Sandra – Fino alla sera del giovedì, però, la situazione sembrava sotto controllo. Poi il vento è cambiato e, a un tratto, è stato l’inferno. È andato a fuoco il fienile, il carro miscelatore è esploso, il trattore gommato è bruciato così come una tettoia e tutto il fieno. Avevamo appena raccolto oltre 200 balle, era tutta l’alimentazione per i nostri animali. Siamo riusciti a mettere in salvo la maggioranza di vitelli e tutte le vacche, lasciandoli liberi.
Ne abbiamo persi solo quattro. Qui adesso manca tutto: acqua, luce, è caduto il palo del telefono. Però non manca la solidarietà: due allevatori mi hanno portato fieno per i miei animali perché io non ho nemmeno più un filo d’erba; altri tre allevatori hanno portato cisterne di acqua. InvidiataE poi sono arrivati tanti ragazzi dell’area, anche giovanissimi. Non li conosco nemmeno, molti di loro non so chi siano, ma sono tornati a darci una mano. Importante vedere la solidarietà dei giovani”.

Anche noi ci stringiamo attorno a Grazia Invidiata e ai suoi collaboratori e invitiamo tutti a partecipare un’iniziativa di consumo critico solidale.
Da oggi fino a lunedì 4 luglio, accoglieremo le adesioni di quanti vorranno sostenere l’azienda Invidiata acquistando i suoi prodotti.

Consulta la lista dei prodotti e partecipa anche tu!

Per effettuare un ordine basta compilare il breve formulario. Sarà nostra cura contattare tutti gli aderenti per concordare il ritiro dei prodotti presso la nostra sede, in via Lincoln 131.

Info: addiopizzo.org

TAGS:

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy