Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Confermati quelli per appropriazione indebita di Bulgarella
Firenze. Il tribunale del riesame di Firenze ha annullato i sequestri di documenti e atti nei confronti del vicepresidente di Unicredit Fabrizio Palenzona, indagato in una inchiesta della dda di Firenze che ha ipotizzato il reato di associazione a delinquere con l'aggravante di aver favorito la mafia. Lo stesso riesame ha invece confermato i sequestri relativi alla contestazione di appropriazione indebita nei confronti dell'imprenditore Andrea Bulgarella ritenuto dagli inquirenti vicino a Cosa nostra.

ANSA

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy