Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.
"Il Camper della Legalità"

Mercoledì 27 marzo in Piazza Duomo è previsto l’arrivo del “Camper della Legalità” partito il 18 marzo da Castel Volturno (NA) , facendo varie tappe nelle regioni dell’Obiettivo Convergenza e farà tappa a Catania dove giungerà alle ore 17,30.
Trattasi di una iniziativa promossa dalla FAI nell’ambito del progetto PON Sicurezza di cui è beneficiario l’Ufficio del Commissario Nazionale Antiracket.
Il senso del progetto è quello di investire anche i cittadini della responsabilità di sostenere con la pratica degli acquisti chi in questi anni, tra imprenditori e commercianti, ha trovato la forza ed il coraggio di liberarsi dal racket delle estorsioni. Con tale campagna la FAI intende rilanciare la lotta al fenomeno delle estorsioni attraverso un massiccio coinvolgimento di cittadini ed operatori economici. Attraverso il consumo critico, sul modello di quello realizzato da Addio Pizzo a Palermo, i cittadini possono sostenere coi loro acquisti gli operatori economici che si sono affrancati dal fenomeno delle estorsioni per una economia pulita, solidale e libera da ogni genere di condizionamento.
Hanno già dato l’adesione le Associazioni Antiracket di Catania e Provincia, Libera, Addio Pizzo Catania, ARCI, Briganti di Librino, Sindacati, Associazioni di Categoria, Scuole, etc., il Comune, e le Istituzioni.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy