Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

 

29 ottobre 2011
Il gip Riccardo Ricciardi ha firmato il patteggiamento a due anni pena sospesa fra Piergiorgio Ingrassia e la Procura, per il reato di concussione ai danni dell´imprenditore Gianni Correro che sarebbe stato costretto a pagare una mazzetta a Ingrassia (avvocati Giovanni Di Benedetto e Ugo Castagna) e al deputato regionale Gaspare Vitrano. Respinta la costituzione di parte civile dell´Ordine degli Ingegneri. Nella stessa inchiesta è indagato il deputato regionale Mario Bonomo, coordinatore del partito Alleati per la Sicilia, socio di fatto di Vitrano in imprese del fotovoltaico.
Il gip del tribunale di Palermo ha accolto la richiesta di archiviazione, avanzata lo scorso 6 settembre dal procuratore Vittorio Teresi e dal sostituto Fernando Asaro della Dda, nei confronti dell´ex sindaco di Racalmuto Salvatore Petrotto, indagato per concorso esterno in associazione mafiosa. L´inchiesta su Petrotto, che lo portò anche per «senso di correttezza istituzionale» a dimettersi dalla carica di sindaco, era scattata in seguito alle dichiarazioni dei collaboratori di giustizia Maurizio e Beniamino ed Ignazio Gagliardo.

Tratto da:
La Repubblica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy