Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Il presidente della commissione parlamentare Antimafia Nicola Morra, si è recato oggi in visita nel Parco Verde di Caivano, in provincia di Napoli: dopo una passeggiata in quella zona, ritenuta una delle piazze di spaccio più importanti tra Napoli e provincia, Morra ha incontrato don Maurizio Patriciello, il parroco "anti clan", al quale ha espresso la sua solidarietà circa l'attentato di cui è stato fatto oggetto nei giorni scorsi e sul quale sono in corso indagini da parte degli inquirenti. Morra ha assicurato il suo personale interessamento affinché sia assicurata la massima protezione al sacerdote. Mercoledì alle 10 l'Antimafia si riunirà in trasferta proprio nella parrocchia di don Patriciello. Al termine dell'incontro Morra si è recato ad Arzano, sempre in provincia di Napoli, teatro ieri di un agguato verosimilmente di tipo mafioso nel quale sono state ferite due persone, una delle quali fratello di un elemento di spicco della criminalità organizzata locale. Dopo un nuovo incontro con il comandante della Polizia Municipale Biagio Chiariello, anche lui come don Patriciello oggetto di minacce, Morra si è recato infine in un istituto scolastico di Ottaviano per un incontro con gli studenti. Domani il presidente si recherà a Casal di Principe per partecipare alla commemorazione di don Peppe Diana, il parroco ucciso dalla camorra il 19 marzo 1994.

Foto © Imagoeconomica

ARTICOLI CORRELATI

Camorra, minacce a don Patriciello: ''Ho firmato il mio testamento''

Ordigno davanti alla chiesa di Don Patriciello: ''Intimidito? Dispiaciuto per loro''

Bombe e Camorra, don Patriciello: ''Cosa facciamo se salta in aria un bambino?''

L'appello di Don Maurizio Patriciello: ''Scendiamo in piazza contro la Camorra'

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy