Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

"Non sarà una passeggiata: in città ci sono 94 clan e 100 piazze di spaccio. Noi abbiamo denunciato e continueremo a farlo, che è presente un welfare sostitutivo delle mafie enorme, non c’è da stupirsi poi se i ragazzi finiscono nelle mani della mafia o se abbiamo 133 mila neet (giovani che non studiano nè lavorano, ndr) in città. La mafia offre servizi, anche ad altri poteri forti, è un progetto imprenditoriale che continua a fare affari". Lo ha detto Giuseppe De Marzo, coordinatore della Rete dei Numeri Pari ed esponente di Libera.

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy