Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.



Grande partecipazione al crowdfunding che permetterà di produrre e distribuire il film “Le mani in pasta. I prodotti dei terreni confiscati alle mafie” di Daniele Biacchessi, illustrato da Giulio Peranzoni, tratto dal libro di Carlo Barbieri edito da Jaca Book e Editrice Consumatori per la collana Contastorie.

Da questo link trovate la pagina su Produzioni dal basso dove effettuare le donazioni e diventare coproduttori.

SOSTIENI LE MANI IN PASTA

Istruzioni per l’uso: iscriversi alla piattaforma, cliccare il bottone verde (Sostieni il progetto), scegliere la ricompensa, la cifra e la forma di pagamento (PayPal, carta, bonifico). Le donazioni con PayPal e carta sono immediate. Per il bonifico riceverete le istruzioni via email con nome dell’intestatario, causali e Iban. Dopo qualche giorno Lemonway contabilizza sulla piattaforma il vostro sostegno.

Grazie per quello che avete già fatto e che farete!!



Le mani in pasta – I prodotti dei terreni confiscati alle mafie

Si chiama “Le mani in pasta. I prodotti dei terreni confiscati alle mafie”; il film prodotto e diretto da Daniele Biacchessi, liberamente tratto dal libro di Carlo Barbieri “Le mani in pasta. Le mafie restituiscono il maltolto”, edito da Jaca Book e Editrice Consumatori (collana Contastorie), disponibile in tutte le librerie.

Nel film viene raccontato il lungo e virtuoso cammino delle cooperative nate sui terreni confiscati alle mafie, le storie di chi è riuscito nella grande impresa di realizzare prodotti di qualità eccellente come il vino Centopassi (foto di Giorgio Salvatori per Libera Terra), pasta, legumi, olio d’oliva extravergine, miele, conserve dolci e salate, mozzarella di bufala, limoncello . Sono cooperative che portano i nomi delle vittime delle mafie come Placido Rizzotto, Rosario Livatino, Don Peppe Diana, Rita Adria, Beppe Montana. Sono luoghi di libertà in Sicilia, Campania, Puglia, Calabria.
Carlo Barbieri e Daniele Biacchessi firmano la sceneggiatura. Il film è illustrato da Giulio Peranzoni, con voci narranti di Daniele Biacchessi, Tiziana Di Masi, Francesco Gerardi e Paola Roccoli, musiche di Gaetano Liguori, Gang, Modena City Ramblers, Andrea Sigona, fotografie di Giorgio Salvatori.
In collaborazione con Jaca Book, Editrice Consumatori, Libera Terra Mediterraneo, Agenzia Cooperare con Libera Terra, Associazione Arci Ponti di memoria.


Infoline

Da questo link potete sostenere la campagna di crowdfunding: clicca qui!

La pagina Facebook del libro e del film facebook.com/mafieinpasta

Il network dell’Associazione Arci Ponti di memoria produzionidalbasso.com/network/di/ponti-di-memoria

Tratto da: liberainformazione.org

TAGS:

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy