Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Nuovo colpo all'Aquila della squadra mobile contro la Mafia nigeriana: si tratta di cinque fermi, che fanno seguito a quelli del 26 aprile in tutta Italia. L'operazione aveva portato allora all'arresto di 30 affiliati della Black Axe, presenti in 14 province italiane, con base operativa nel capoluogo abruzzese. I reati ipotizzati sono quelli di associazione di stampo mafioso finalizzato al compimento di numerosi reati tra cui traffico di stupefacenti, immigrazione clandestina, sfruttamento della prostituzione, truffe informatiche e riciclaggio, per un totale di quasi 100 capi di imputazione.

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy