Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

"'In caserma con mamme 'non conoscevamo significato opera'"

Otto minorenni, di età inferiore ai 14 anni, sono stai denunciati per il danneggiamento, lo scorso 5 marzo, a Napoli del pannello raffigurante le vittime innocenti di camorra ed esposto all'esterno della Fondazione Polis in ricordo del giornalista ucciso Giancarlo Siani. I minorenni, tutti residenti in zona, colpirono ripetutamente il pannello con il pallone. Si sono presentati alla Caserma Pastrengo accompagnati dalle rispettive mamme. Hanno riferito di non conoscere il significato del pannello danneggiato e si sono mostrati rammaricati e pronti a risarcire il danno causato.

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy