Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

20210218 legalita scuola di cittadinanza agende rosse home

Giovedì 18 Febbraio
alle ore 10.30 è in programma un incontro con le classi seconde e terze della Scuola Secondaria di Primo Grado “M.Pupilli” di Grottazzolina dal titolo “Legalità: a scuola di cittadinanza”, che sarà possibile vedere in diretta streaming collegandosi alla pagina facebook ufficiale del Movimento delle Agende Rosse.
Interverrà il fondatore del Movimento delle Agende Rosse, Salvatore Borsellino, fratello del giudice Paolo ucciso dalla mafia il 19 luglio 1992, il Sindaco di Grottazzolina Alberto Antognozzi e la scrittrice Christina Pacella.
Mentre giovedì 25 febbraio sempre alle ore 10.30 e sempre insieme agli studenti della Scuola “M.Pupilli” di Grottazzolina si terrà l’incontro dal titolo “Giù le mani dai bambini” che vedrà la partecipazione di Graziella Accetta, mamma del piccolo Claudio Domino ucciso dalla mafia il 7 ottobre 1986 a soli 11 anni e Massimo Sole, fratello di Giammatteo di 23 anni altra vittima innocente. L’incontro ha come obiettivo quello di far conoscere il fenomeno mafioso direttamente dal racconto delle persone che hanno vissuto in prima persona gli effetti di questa piaga delinquenziale.
Inoltre per comprendere a pieno il fenomeno mafioso è stata pubblicata, sulla pagina facebook delle Agende Rosse del Fermano.
La prima parte dell’intervista a Luana Ilardo, figlia del collaboratore di giustizia Luigi ucciso il 10 maggio 1996 dopo aver fatto importanti rivelazioni ai magistrati. Tre giorni dopo il suo assassinio sarebbe entrato nel programma di protezione dei testimoni. Questa intervista è la seconda di una lunga serie di video registrati all’interno della manifestazione “Fermo la mafia” e che ha visto come protagonisti personaggi, magistrati, parenti delle vittime, testimoni e giornalisti direttamente o indirettamente “toccati” dal fenomeno mafioso.
Vi ricordiamo che è possibile partecipare alle attività del gruppo Fermano del Movimento delle Agende Rosse segnalando la propria disponibilità attraverso un messaggio facebook oppure all’indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tratto da: 19luglio1992.com

TAGS:

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy