Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

E' una crescita del 6,3 per cento quella che si registra, in piena emergenza pandemia, nel numero di interdittive antimafia emesse dalle prefetture nei confronti di aziende controllate o condizionate dalle organizzazioni criminali.
Stando ai numeri del ministero dell'Interno nei primi nove mesi dell'anno si viaggia alla media di sei interdittive al giorno per un totale di 1.637 (nello stesso periodo del 2019 erano state 1540). Gli aumenti maggiori si registrano in Campania che passa dalle 142 interdittive del 2019 alle 268 del 2020 (+229 per cento), segue Emilia Romagna con + 89 per cento (passa dalle 115 del 2019 alle 218 del 2020), Puglia che passa da 101 a 112( +11 per cento). Da segnalare le new entry della Sardegna che passa da zero interdittive del 2019 alle otto del 2020, le Marche da zero del 2019 alle dieci del 2020, Trentino Alto Adige da zero a due interdittive. Significativo il dato del Molise che passa dalle sei interdittive del 2019 alle 28 del 2020 (+366 per cento) e della Toscana con 26 interdittive nel 2020 erano dieci nel 2019 (+160 per cento). E' quanto emerge dal rapporto "La tempesta perfetta" a cura di Libera Associazioni e Lavialibera. Inoltre nel primo semestre 2020 si registra un forte incremento di crimini informatici (furti di identità digitale, frodi informatiche, donazioni di carte di credito e altre forme di reato online), con 9.380 delitti, alla media di 52 denunce al giorno (+23 per cento rispetto allo stesso periodo nel 2019).

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy