Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

di AMDuemila
I magistrati della Direzione Distrettuale Antimafia di Roma stanno indagando sulla gambizzazione avvenuta nel pomeriggio di ieri a Ostia. L’uomo colpito, secondo le fonti investigative, è Paolo Ascani di 51 anni, cognato di Roberto Spada condannato in via definitiva a sei anni per la testata al giornalista della Rai Daniele Piervincenzi e nel maxi processo al clan, nato dall'operazione 'Eclissi', all'ergastolo in primo grado dalla Corte d'Assise. La vittima, arrivato in ospedale, ha raccontato che mentre stava camminando, intorno alle ore 17, in via dei Forni è stato ferito a una gamba. Sul posto sono poi intervenuti i carabinieri di Ostia.

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy