Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Il sindaco Giardina: “Valuteremo ricorso
di AMDuemila
A seguito di accertati condizionamenti da parte delle organizzazioni criminali locali, a norma dell'articolo 143 del Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali, il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell'interno Luciana Lamorgese, ha deliberato lo scioglimento per diciotto mesi del Consiglio comunale di Mezzojuso (Palermo), e il contestuale affidamento dell'amministrazione dell'ente a una Commissione di gestione straordinaria. A riportarlo un comunicato diffuso dal Consiglio dei ministri il quale, inoltre, non essendo ancora completata l'azione di recupero e risanamento delle istituzioni locali del Comune di Siderno (Reggio Calabria) ha deliberato la proroga, per un periodo di sei mesi, dell'affidamento dell'ente alla Commissione di gestione straordinaria già incaricata.
Nel frattempo il sindaco di Mezzojuso Salvatore Giardina ha annunciato che l’amministrazione comunale valuterà un ricorso.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy